Per un inverno in sicurezza a Obereggen

Tutti gli impianti di risalita, 14 seggiovie, 2 skilift e 2 cabinovie, sono pronti per la grande riapertura! Quest’anno, oltre al consueto divertimento sulla neve, gli impianti sono stati preparati per offrire sia ai visitatori che al personale la massima sicurezza. L’esperienza positiva della stagione estiva ci permette di garantire una serie ben coordinata di misure di sicurezza anche per la stagione invernale.

Naturalmente, perché tutto funzioni al meglio, è necessaria la disponibilità a collaborare degli ospiti. A Obereggen il desiderio di tornare a percorrere i circa 50 chilometri di piste perfettamente preparate e di vivere giornate spensierate in mezzo alla natura, nel cuore delle Dolomiti, accomuna tutti.

FAQs

Attualmente non è prevista una restrizione della capacità sulle seggiovie. Mentre le cabinovie potranno portare solo il 50% dei passeggeri.

Durante la prossima stagione invernale i titolari di skipass stagionali per il Dolomiti Superski e per i comprensori sciistici della Val di Fiemme/Obereggen possono contare su un’ulteriore garanzia. Qualora fosse necessario provvedere nuovamente alla chiusura di tutti gli impianti di risalita a causa dell’emergenza sanitaria COVID-19, sarà possibile richiedere il rimborso parziale dello skipass stagionale. Saranno rimborsati anche i giorni non usufruiti degli skipass plurigiornalieri. Le modalità di rimborso saranno annunciate sulla nostra pagina web a breve.

È obbligatorio indossare una mascherina quando si utilizzano gli impianti di risalita, presso le biglietterie e in tutti i locali chiusi. Qualora la distanza di sicurezza prescritta non possa essere mantenuta, è necessario indossare una mascherina.

La distanza di sicurezza prescritta deve essere mantenuta all’ingresso degli impianti di risalita e davanti alle biglietterie.

Sulle nostre 14 seggiovie e sulle 2 sciovie, i passeggeri sono sempre all’aria aperta. Per garantire una regolare aerazione delle 2 cabinovie, le finestre delle cabine rimangono aperte durante tutta la corsa.

Le cabine e le seggiole degli impianti di risalita e tutte le aree comuni vengono regolarmente disinfettate.

Tra l’area clienti e il personale di vendita delle nostre biglietterie sono stati installati dei pannelli divisori. Gli skipass possono essere acquistati pagando con carta contactless presso tutti gli sportelli. Inoltre, a partire dal 15 novembre 2020, sarà possibile acquistare gli skipass anche online (https://www.dolomitisuperski.com/it/Skipass/Prezzi). Chi prenota lo skipass online può ritirarlo presso le casse automatiche installate presso la stazione a valle a Obereggen, 24 ore su 24, utilizzando un apposito codice QR. Presso molti hotel di Obereggen e Nova Ponente gli ospiti hanno la possibilità di acquistare lo skipass direttamente alla reception.

Come già avvenuto durante la stagione estiva 2020, anche durante l’inverno 2020/2021 tutto il personale della società impianti Obereggen Latemar S.p.A. verrà sottoposto ad intervalli regolari a test sierologici per il COVID-19.

Per evitare qualsiasi rischio di contagio, tutto il personale della società impianti Obereggen Latemar S.p.A partecipa ad intervalli regolari a corsi di formazione e di aggiornamento in merito alle misure di sicurezza imposte dall’emergenza sanitaria.

Per consentire la regolare disinfezione delle mani, sono stati posizionati dei dispenser di gel igienizzante all’entrata degli impianti di risalita, davanti alle biglietterie, all’interno dei servizi igienici, nei ristoranti e nei rifugi in quota.

Gli ospiti vengono costantemente informati in merito alle norme di sicurezza legate all’emergenza sanitaria coronavirus tramite cartelli, monitor presso le biglietterie, il canale televisivo di Obereggen e in loco, attraverso le istruzioni del nostro personale.

Presso gli impianti di risalita, nei rifugi e ovunque vi sia un contatto diretto tra personale e clientela, tutti i dipendenti indossano sempre una mascherina.

Vi invitiamo a pensare all’ambiente e ad aiutarci a proteggere la natura. Vi chiediamo di non gettare mascherine, guanti ed altri oggetti con noncuranza. Siete pregati di smaltirli nei bidoni dei rifiuti indifferenziati disponibili in tutte le aree. Il paesaggio e la natura intorno al massiccio del Latemar, oltre ad essere straordinariamente belli, meritano anche di essere salvaguardati, per questo Obereggen ha introdotto ormai da diversi anni un sistema di gestione ambientale sostenibile, che ha ottenuto la certificazione internazionale ISO 14001.